Posts Tagged ‘pagine fan’

Novità in casa Facebook anche per le pagine fan: dopo la nuova struttura dei profili personali, i developers di Zuckerberg hanno introdotto un nuovo design anche per le Pagine commerciali.

Quali sono i cambiamenti introdotti?

Una delle novità più evidenti riguarda le tab che caratterizzavano la struttura originale delle pagine: accanto alla tab della bacheca era possibile visualizzare le tab delle foto, dei video, delle note, delle applicazioni introdotte.

Queste sezioni sono state ora raggruppate in un menu laterale, più difficile da raggiungere per gli utenti e più ostico per i brands che invece sfruttavano le tabs anche per evidenziare contenuti specifici. Sarà più dura “farsi notare”!

Altra novità introdotta il “Login as Page” e il relativo bottone presente sul layout.
Chi gestisce e amministra pagine commerciali può ora passare dal login classico come utente privato a un login speciale che permette di ricevere notifiche sulle attività svolte dai fan su una delle proprie pagine e successivamente tornare al proprio profilo personale oppure passare ad un’altra delle pagine gestite. Questa nuova opzione permetterà alle aziende di entrare più facilmente in contatto coi propri clienti e di rispondere più velocemente ai loro post.

Purtroppo è stata eliminata la possibilità di scegliere una landing tab predefinita, una funzione molto utile che serviva, ad esempio, a veicolare gli utenti verso concorsi e iniziative aziendali.

Le pagine commerciali sono ora sempre più simili a quelle dei profili personali. Chissà come reagiranno le aziende!

 

Aggiornamento delle 00.10: Facebook è di nuovo operativo, ma le pagine aziendali hanno di nuovo il vecchio layout. Si è trattato di un test?

 

Aggiornamento delle 02.39: Mashable rivela che si è trattato di un errore / test per Facebook: mentre venivano effettuate delle prove sono state pubblicate per errore le nuove versioni delle pagine commerciali e sono state introdotte delle novità  riguardanti i profili personali e i filtri delle notizie. Il sito è stato quindi bloccato e disabilitato per ripristinare le versioni precedenti e dal quartier generale di Facebook si sono scusati per l’interruzione del servizio. Qui gli ulteriori dettagli!